A2 EP22 Campaccio

Attualità
Nell’ambito del progetto EP22 Campaccio durante il 2019 e 2020 sono stati eseguiti i lavori preliminari che hanno preparato le aree di cantiere, predisposto lo spartitraffico con una pavimentazione provvisoria ed eseguito l’attraversamento del tracciato cavi principale lungo l’asse autostradale (passaggio sotterraneo teleguidato).
A settembre 2021 sono iniziati i lavori esterni al sedime autostradale con la realizzazione dei sistemi di trattamento delle acque meteoriche stradali (SABA, dal tedesco StrassenAbwasserBehandlungsAnlage), il montaggio del ponteggio sotto i viadotti e il rinforzo strutturale delle spalle d’appoggio dei viadotti. Nella primavera del 2022 sono sono stati realizzati i lavori principali sulla carreggiata sud-nord. Nel 2023 sono state eseguite le opere sulla carreggiata opposta, direzione nord-sud, mentre il periodo estivo del 2024 servirà per completare definitivamente lo spartitraffico e la pavimentazione del passaggio di carreggiata presso le aree di sosta di Segoma.

Tratto
Il tratto in oggetto si trova immediatamente a nord dello svincolo di Mendrisio, dal km 8.200 al km 10.000, ed è caratterizzato dal risanamento di tutte le componenti dell’infrastruttura autostradale (filosofia UPlaNS) e dall’importante intervento di risanamento dei viadotti del Campaccio dal quale il progetto prende il nome.

Tempi di costruzione
2019-2024

Genere dell'opera
Lavori di conservazione sul tracciato esistente e dei due viadotti del Campaccio.

Committente
Ufficio federale delle strade USTRA

Scopo
Prevedere interventi di conservazione sull'autostrada considerando il risanamento simultaneo di tutte le sue componenti.

Contenuti del progetto
I principali interventi sono:
- risanamento dei manufatti, della pavimentazione (compresi gli strati profondi) e delle barriere di sicurezza;
- correzione delle pendenze trasversali del tracciato e creazione delle corsie d’emergenza sui viadotti del Campaccio;
- risanamento della rete di raccolta delle acque meteoriche e costruzione di due nuovi impianti di trattamento (SABA);
- ammodernamento degli equipaggiamenti di esercizio e sicurezza (BSA).

Gestione del traffico
Durante tutta la durata dei lavori la conduzione del traffico avverrà mantenendo sempre due corsie per direzione di marcia e la velocità massima consentita per motivi di sicurezza sarà limitata a 80 km/h. In particolare, la conduzione traffico sui viadotti verrà modificata sei volte nel 2022 e sei volte nel 2023 per consentire la realizzazione dei lavori

Costi
Il costo totale dell'opera ammonta a circa 70 milioni di franchi.

 

Contatto

Ufficio federale delle strade USTRA
Filiale di Bellinzona
Via Pellandini 2
6500 Bellinzona

Tel. 058 469 68 11
bellinzona(at)astra.admin.ch

 

Stampa informazioni di contatto

https://www.astra.admin.ch/content/astra/it/home/themen/nationalstrassen/baustellen/suedostschweiz/a2-ep22-campaccio.html