A2 EP18 Balerna

Attualità
Nel 2021 ha preso il via la progettazione definitiva per il risanamento completo della tratta A2 nel comparto di Balerna nonché della riorganizzazione del piazzale doganale di Chiasso. Nel 2022 è attesa la pubblicazione del progetto per la realizzazione a lato della carreggiata nord-sud di una corsia per lo stoccaggio in sicurezza dei veicoli pesanti in attesa dello sdoganamento, per la realizzazione di impianti di trattamento acque e per l’adeguamento delle protezioni foniche. Sempre nel 2022 verranno realizzati interventi anticipatori al di fuori dell’asse autostradale come la realizzazione del nuovo Ponte Polenta (partecipazione USTRA al progetto cantonale “Formazione corsie preferenziali bus con riorganizzazione fermata, tratto Balerna – Morbio inferiore”) e la modifica alla viabilità all’uscita Chiasso in direzione nord-sud.

Tempi di costruzione
2023 - 2024: lavori piazzale dogana commerciale
2025 - 2029: lavori principali tracciato A2

Genere dell’opera
Lavori di conservazione sul tracciato e sul piazzale dogana commerciale, realizzazione di una nuova corsia di stoccaggio veicoli pesanti e pareti foniche.

Scopo
Prevedere interventi di conservazione e trasformazione sull’autostrada considerando il risanamento simultaneo di tutte le sue componenti.

Contenuti del progetto
• Risanamento di tutte le componenti autostradali (pavimentazioni, infrastrutture, manufatti, barriere e segnaletica) e del piazzale doganale
• Adeguamento della sede stradale a nord del viadotto di Bisio
• Realizzazione a lato della carreggiata nord-sud di una corsia per lo stoccaggio in sicurezza dei veicoli pesanti in attesa dello sdoganamento
• Adeguamento del sistema di trattamento e smaltimento delle acque alle attuali esigenze normative
• Adeguamento delle protezioni foniche mediante modifica delle esistenti e realizzazione di nuovi ripari.

Gestione del traffico
Durante tutta la durata dei lavori verranno mantenute due corsie per direzione di marcia e la velocità consentita sarà limitata a 80 km/h. Gli svincoli e le aree di servizio presenti sulla tratta saranno sempre fruibili.
I lavori verranno eseguiti in due macrofasi: nord (km 3.00 – 6.00) e sud (km 0.00 – 3.00)

Costi
I costi di realizzazione sono stimati in circa 158 milioni di franchi, divisi in manutenzione (140 milioni) e nuove realizzazioni (18 milioni)
 

Contatto

Ufficio federale delle strade USTRA
Filiale di Bellinzona
Via Pellandini 2
6500 Bellinzona

Tel. 058 469 68 11
bellinzona(at)astra.admin.ch

 

Stampare contatto

https://www.astra.admin.ch/content/astra/it/home/temi/strade-nazionali/cantieri/sud-est-della-svizzera/a2-ep18-balerna.html