A2 EP22 Campaccio

Attualità

Nell’ambito del progetto EP22 Campaccio durante il 2019 e 2020 sono stati eseguiti i lavori anticipatori che hanno preparato le aree di cantiere, predisposto lo spartitraffico ed eseguito il passaggio sotterraneo (teleguidato) dell’attraversamento delle carreggiate del tracciato cavi principale lungo l’asse autostradale. A settembre 2021 sono iniziati i lavori esterni al sedime autostradale con la realizzazione dei sistemi di trattamento delle acque meteoriche stradali (SABA, dal tedesco StrassenAbwasserBehandlungsAnlage), il montaggio del ponteggio sotto i viadotti e il rinforzo strutturale delle spalle d’appoggio dei viadotti. A seguire, durante la primavera del 2022 inizieranno i lavori principali sulla carreggiata Sud-Nord e nel 2023 verranno invece eseguite le opere sulla carreggiata opposta, direzione Nord-Sud, mentre il periodo estivo del 2024 servirà per completare definitivamente lo spartitraffico.

Tratto

Il tratto in oggetto si trova immediatamente a Nord dello svincolo di Mendrisio, dal km 8.200 al km 10.000, ed è caratterizzato dall’importante intervento di allargamento dei viadotti del Campaccio dal quale il progetto prende il nome. Infatti per una questione finanziaria, durante la costruzione dei tratti autostradali negli anni 60 del secolo scorso si è rinunciato ad avere la corsia d’emergenza sui viadotti e nelle gallerie.

Tempi di costruzione

2019-2024

Genere dell'opera

Lavori di conservazione sul tracciato esistente ed allargamento dei due viadotti del Campaccio.

Committente

Ufficio federale delle strade USTRA

Scopo

Prevedere interventi di conservazione sull'autostrada considerando il risanamento simultaneo di tutte le sue componenti.


Contenuti del progetto

I principali interventi posso essere così riassunti:
- Risanamento dei manufatti, rifacimento della pavimentazione, delle canalizzazioni ed adeguamento delle barriere di sicurezza
- Verifica e correzione delle pendenze trasversali del tracciato secondo la normativa in vigore, creando in particolare la larghezza delle corsie d’emergenza sui viadotti del Campaccio
- Risanamento della sovrastruttura esistente (pavimentazione
- Risanamento rete di raccolta delle acque meteoriche, compresa la costruzione di due nuovi impianti di trattamento (SABA)
- Interventi di ammodernamento degli equipaggiamenti di esercizio e sicurezza


Gestione del traffico

Durante tutta la durata dei lavori la conduzione del traffico avverrà mantenendo sempre due corsie per direzione di marcia e la velocità massima consentita per motivi di sicurezza sarà limitata a 80 km/h. In particolare, la conduzione traffico sui viadotti verrà modificata sei volte nel 2022 e sei volte nel 2023 per consentire la realizzazione della mensola di allargamento (lato esterno) e del cordolo di ribilanciamento (lato interno) di ciascun manufatto.


Costi

Il costo totale dell'opera ammonta a circa 70 milioni di franchi.
 

Contatto

Ufficio federale delle strade USTRA
Filiale di Bellinzona
Via Pellandini 2
6500 Bellinzona

Tel. 058 469 68 11
bellinzona(at)astra.admin.ch

 

Stampare contatto

https://www.astra.admin.ch/content/astra/it/home/temi/strade-nazionali/cantieri/sud-est-della-svizzera/a2-ep22-campaccio.html