Livelli di automazione

grafik_automatisierungsgrad_it

In generale, l’automazione di un veicolo può essere parziale, condizionata, elevata o totale (veicoli a guida autonoma). Automazione condizionata significa che, in situazioni ben definite, il sistema assume del tutto o in parte la guida del veicolo, restituendo in seguito il controllo al conducente. I veicoli interamente automatizzati, invece, funzionano sempre in modo totalmente autonomo. Il grado di automazione, che può spaziare tra zero e totale e assumere molteplici configurazioni, si suddivide in sei livelli:

  • Livello 0: Nessuna automazione: Il veicolo dispone di soli sistemi di avvertimento: la guida è interamente affidata al conducente.

  • Livello 1: Guida assistita: Il sistema garantisce il controllo in senso longitudinale (cruise control) o trasversale (assistenza al mantenimento di corsia), alternandosi con il guidatore, che comunque deve sorvegliare in permanenza il sistema e poter riprendere in qualsiasi momento il governo completo del mezzo.

  • Livello 2: Automazione parziale: Il sistema assicura per un certo tempo o in situazioni particolari, come ad esempio una manovra di sorpasso in autostrada, il controllo in direzione sia trasversale che longitudinale. Il conducente deve tuttavia sorvegliare in permanenza il sistema ed essere in condizione di riprendere immediatamente il controllo del mezzo in qualsiasi momento.

  • Livello 3: Automazione condizionata: Come al livello 2, il sistema assicura per un certo tempo o in situazioni particolari sia il controllo trasversale sia quello longitudinale, senza necessità di sorveglianza permanente da parte del guidatore, che comunque deve essere in grado di riprendere per tempo il controllo del mezzo su segnalazione del sistema.

  • Livello 4: Automazione elevata: Il veicolo è in grado di gestire in modo automatico tutte le situazioni che caratterizzano il programma selezionato, ad esempio, la circolazione in autostrada. Prima della disattivazione il conducente viene esortato a riprendere la guida e se non lo fa il veicolo si mette nella situazione di minor rischio (ad es. arresto sulla corsia di emergenza).

  • Livello 5: Automazione totale: Questa modalità non richiede alcun conducente: il sistema è completamente autonomo, a prescindere dal tipo di strada, dalla velocità e dalle condizioni ambientali.

I livelli da 3 a 5 sono di particolare interesse dal punto di vista giuridico e tecnologico, in quanto implicano il passaggio della responsabilità del veicolo, in determinate circostanze o in modo permanente, dal conducente a una «macchina».

https://www.astra.admin.ch/content/astra/it/home/temi/intelligente-mobilitaet/stufen-der-automatisierung.html