Raccomandazioni per la realizzazione di stazioni di ricarica veloce lungo le strade nazionali: aggiornamento 2016

L’USTRA intende incentivare la creazione di una rete capillare di stazioni di ricarica veloce lungo le strade nazionali per consentire il rapido rifornimento dei veicoli elettrici.

Le vetture elettriche sono in grado di ridurre le emissioni di CO2, il consumo di energia e le polveri sottili, contribuendo a realizzare gli obiettivi energetici, ambientali e climatici della Svizzera.

L’autonomia dei modelli attualmente disponibili sul mercato rimane tuttavia limitata, da qui l’importanza delle stazioni di ricarica veloce per accelerare la diffusione di questi veicoli.   

L’USTRA raccomanda di attrezzare ogni area di servizio con impianti universali, accessibili a tutti in qualsiasi momento e compatibili con i tipi di prese più diffusi. Le raccomandazioni intendono contribuire alla realizzazione di sistemi standardizzati e sono rivolte in particolare ai Cantoni, in quanto proprietari delle superfici che ospitano le aree di servizio, ai gestori di tali aree e alle ditte che costruiscono e gestiscono gli impianti.

La prima versione delle raccomandazioni risale alla primavera 2015. In seguito alla rapida evoluzione tecnologica nel settore, l’USTRA ne ha tuttavia deciso l’aggiornamento d’intesa con gli enti cantonali e gli operatori interessati, pubblicando una riedizione nel dicembre 2016 (versione 2.0). Nel luglio 2017 sono state apportate alcune modifiche minori ed è stata pubblicata la versione 2.1.

https://www.astra.admin.ch/content/astra/it/home/temi/mobilita-elettrica/raccomandazioni-per-la-realizzazione-di-stazioni-di-ricarica-vel.html