Informazioni in merito sul nuovo decreto concernente la rete

L'implementazione del nuovo decreto concernente la rete a partire dal 01.01.2020 si sta avvicinando a grandi passi. La Confederazione assumerà le tratte del nuovo decreto concernente la rete a partire dal 01.01.2020 e da quel momento in poi sarà responsabile dell’esercizio e della manutenzione di tali tratte.

Il cambiamento di proprietà interessa le tratte seguenti:

Con la presente abbiamo il piacere di informarla sugli ulteriori procedimenti relativi alle autorizzazioni speciali per trasporti eccezionali valevoli dal 01.01.2020.

Con questo cambio di proprietà, sono da considerarsi importanti le seguenti informazioni relative ai trasporti eccezionali:

  • Le competenze per la concessione di autorizzazioni speciali per trasporti eccezionali ai sensi dell'articolo 79 dell'ordinanza sulle norme della circolazione stradale rimangono invariate.

  • In futuro, anziché i Cantoni, USTRA sarà responsabile per tutte le questioni relative alle nuove strade nazionali e alle infrastrutture da esse interessate.

  • Per le tratte interessate, nuove nella rete stradale nazionale, le autorizzazioni speciali e la definizione dei percorsi saranno concessi da USTRA.

Al fine di garantire che questo cambiamento sia il più semplice ed agevole possibile per i richiedenti ed i trasportatori, i Cantoni sono responsabili, fino a nuovo avviso, del rilascio delle autorizzazioni per le strade nazionali di seconda e terza classe. Tuttavia, ciò vale solo fino ai seguenti limiti massimi, i limiti precedenti dei Cantoni rimangono invariati.

  • I Cantoni concederanno le autorizzazioni sulle tratte di seconda e terza classe del nuovo decreto concernente la rete (vedi RS 725.11 LSN Legge federale sulle strade nazionali) come in passato, ma solo fino ai seguenti limiti massimi (questo vale per le autorizzazioni singole e durature):

    • - Larghezza 3.80 m
    • - Altezza: 4.50 m
    • - Lunghezza: 30.00 m
    • - Peso effettivo: 60.00 t
    • - Carico assiale: 12.00 t
       
  • Le tratte interessate sono rappresentate in grigio nella panoramica "Limite massimo di carico" (vale per autorizzazioni singole e durature)

  • Le tratte restanti, segnalate come strade nazionali di prima classe (autostrade), saranno approvate come di consueto dall'USTRA.

In sintesi, dal 01.01.2020 e fino a nuovo avviso, vale la seguente prassi:

  • Autorità competente per autorizzazioni su strade nazionali di prima classe del nuovo decreto concernente la rete: Ufficio federale delle strade USTRA

  • Autorità competente per autorizzazioni su strade nazionali di seconda e terza classe del nuovo decreto concernente la rete: autorità cantonale (fino ai limiti massimi)

Casi eccezionali: non sono possibili autorizzazioni singole e durature

In alcuni casi ci sono tratte per le quali non è possibile rilasciare autorizzazioni a partire dall'01.01.2020, in quanto il trasferimento dei dati non è ancora stato completato. Quest'ultime sono mostrate in bianco nella panoramica "Limite massimo di carico". È nostra premura colmare questa lacuna al più presto possibile. Non appena ciò avverrà, vi informeremo direttamente e a partire da quel momento, anche per queste tratte, potranno essere richieste autorizzazioni singole e durature.

Contatto

Ufficio federale delle strade
c/o Schadenwehr Gotthard
Stützpunkt 1 (Werkhof)
Casella postale
CH-6487 Göschenen
Tel.: +41 41 885 03 20
Fax: +41 41 885 03 21
E-Mail

Orari:
Lu-Ve
07:00 - 12:00
13:00 - 17:00  

Stampare contatto

https://www.astra.admin.ch/content/astra/it/home/servizi/veicoli/autorizzazioni-speciali/Aktuelles/informationen-zum-neuen-netzbeschluss-nationalstrassen.html