A2 Cantiere galleria Melide-Grancia: riparato il disguido causato da una venuta d'acqua improvvisa

Bellinzona - 12.03.2021 - Nell’ambito dei lavori notturni in corso nella galleria Melide-Grancia, volti a risolvere definitivamente il problema delle venute d’acqua che nel 2017 avevano provocato la rottura di un concio di un rivestimento interno, questa mattina vero le 05.30 nella canna Sud-Nord si è verificato un disguido che ha comportato la chiusura imprevista di una corsia autostradale verso nord. Un nuovo foro di drenaggio eseguito nelle scorse notti per captare l’acqua dal massiccio roccioso, improvvisamente ha portato in galleria un forte quantitativo che ha provocato la rottura dei tubi di raccolta provvisori e la relativa fuoriuscita sul campo stradale. La riparazione dei tubi ed il convogliamento di questo forte quanto imprevisto quantitativo d’acqua nei collettori della galleria ha comportato la chiusura di una corsia fino alle 08:30, causando importanti disagi al traffico proveniente da sud. Si tratta purtroppo di un imprevisto geologico che conferma la complessità e la delicatezza dell’equilibrio idrogeologico del monte San Salvatore e l’opportunità di eseguire i lavori in corso. USTRA si scusa per i disturbi all’utenza provocati da questo evento imprevisto, che non ha tuttavia causato danni a cose e a persone ed assicura che verranno introdotti ulteriori provvedimenti affinché simili imprevisti non abbiano a ripetersi.

https://www.astra.admin.ch/content/astra/it/home/themen/nationalstrassen/baustellen/medienmitteilungen/bellinzona/disguidogalleriamelidegrancia.html