La Confederazione promuove i progetti negli agglomerati

Prospettive di traffico 2040
Prospettive di traffico 2040

Le maggiori sfide legate alla circolazione riguardano città e agglomerati, realtà che da sole non sono in grado di finanziare gli adeguamenti e i potenziamenti necessari per l’infrastruttura di trasporto. Per questo dal 2008 la Confederazione contribuisce a tali progetti tramite risorse attinte al Fondo infrastrutturale a tempo determinato: queste vengono stanziate sulla base dei cosiddetti programmi di agglomerato, con cui Cantoni, Città e Comuni pianificano insieme gli investimenti e coordinano lo sviluppo della circolazione e la politica insediativa.

Negli anni scorsi tali programmi sono diventati un elemento fondamentale per la pianificazione territoriale e dei trasporti: molti progetti stradali e di trasporto pubblico, nonché di mobilità pedonale e ciclistica, hanno potuto essere realizzati soltanto grazie al contributo della Confederazione. Su 55 agglomerati urbani, finora sono stati 45 a beneficiare delle risorse federali provenienti dal Fondo infrastrutturale. Dei 6 miliardi di franchi stanziati, il Parlamento ha già autorizzato spese per 5,8 miliardi, assegnando quindi i fondi a progetti concreti.

Il progetto FOSTRA intende gettare basi certe nel lungo periodo per il co-finanziamento dei programmi di agglomerato da parte della Confederazione. Per migliorare le infrastrutture di trasporto di città e agglomerati saranno erogati in una prima fase circa 390 milioni di franchi all’anno.

Ulteriori informazioni