A2 EP09 Biaschina

Attualità
In primavera del 2020 sono iniziati i lavori preparatori. Da settembre 2020 a giugno 2021 sono stati eseguiti i lavori di manutenzione straordinaria della carreggiata nord-sud in discesa, mentre da settembre 2022 sono iniziati i lavori di manutenzione straordinaria della corsia sud-nord in salita che termineranno a giugno del 2022. A fine lavori verranno poi eseguiti diversi interventi esterni al sedime autostradali riferiti alla protezione dai pericoli naturali.

Tratto
Il tratto in oggetto si trova a nord del Centro di Controllo Vericoli Pesanti (CCVP) di Giornico e si sviluppa per ca 9 km fino allo svincolo di Faido (escluso) ed è uno dei tratti più lunghi di risanamento.

Tempi di costruzione
2020-2022 (nel sedime autostradale)

Genere dell'opera
Lavori di conservazione sul tracciato esistente.

Committente
Ufficio federale delle strade USTRA.

Scopo
Il progetto prevede misure per la sistemazione del tratto autostradale alfine di allungare la durata di vita dell’infrastruttura stradale ed avere un livello di sicurezza accettabile e costante durante i prossimi 15 anni.

Contenuti del progetto
I principali interventi posso essere così riassunti:
- Risanamento dei manufatti e delle gallerie, rifacimento della pavimentazione, adeguamento delle barriere di sicurezza e della segnaletica
- Nuova pavimentazione fonoassorbente
- Protezioni foniche per tutelare le zone esposte al rumore
- Risoluzione di numerose problematiche relative a pericoli naturali che incombono sul tratto (reti di protezione e altre misure)
Più in particolare si segnala:
- Il risanamento dei manufatti del viadotto di Altirolo, del viadotto della Biaschina, del viadotto San Pellegrino, del viadotto della Ruina, del viadotto di Nivo e del ponte Balma (con parziale sostituzione dei giunti di transizione).
- Il risanamento delle gallerie naturali della Biaschina e della galleria artificiale della Gribbiasca
- Il risanamento fonico dei tratti Giornico - Lavorgo e Lavorgo – Faido
- Il risanamento fonico (rifacimento pavimentazione, collina antirumore e ripari fonici) dei tratti Giornico - Lavorgo e Lavorgo - Faido.
- La posa nuovi portali segnaletica (13 portali, e 10 traverse)

Gestione del traffico
I lavori sono organizzati in diverse fasi diurne e notturne, in modo da ostacolare il meno possibile il traffico di transito: fino a metà maggio 2022 a disposizione dell’utenza durante le ore diurne vi saranno due corsie verso nord e una in direzione sud. Nel periodo pasquale e a partire da metà maggio 2022, le corsie a disposizione del traffico saranno due per ogni direzione di marcia. I lavori che necessitano delle ulteriori riduzioni di corsie saranno eseguiti esclusivamente di notte.

Costi
Il costo totale dell'opera ammonta a circa 57 milioni di franchi.
 

Contatto

Ufficio federale delle strade USTRA
Filiale di Bellinzona
Via Pellandini 2
6500 Bellinzona

Tel. 058 469 68 11
bellinzona(at)astra.admin.ch

 

Stampare contatto

https://www.astra.admin.ch/content/astra/it/home/temi/strade-nazionali/cantieri/sud-est-della-svizzera/a2-ep09-biaschina.html